Nell’Esserci

ci pentiamo
di scegliere

mentre giorni
cantano

apparenze

soccombiamo
all’idea
che fugge
e si rincorre

per trovare
conforto

nel non essere

ora scrutiamo
alternative

farsi
sacrificio

di anime

che tracciano
limiti

nell’esserci

(Lycia Mele)

Alberto Burri

Opera di Alberto Burri

© Riproduzione riservata

Accettare

accettare
rassegnati

il presente

dentro
la vita

orlati
lembi

dell’anima

con atavici
dolori

quasi
sciogliersi

dinanzi
a carezze

d’oceano

che soffi
d’onda

disperdono

Burri

Opera di Alberto Burri “Bianco” 1952